di Calexandrìs

CERCHI CHE SI CHIUDONO

Un altro cerchio si chiude, stasera.

Un cerchio aperto tre anni fa, quando volevo morire e mi aggrappai al teatro come fosse un salvagente.
E lo fu.

Stasera lascio la compagnia che mi ha fatto amare recitare, e mi ha svelato quale cura sia far finta di essere un altro per cominciare a cambiare.

Lascio perchè la vita mi porta altrove, e ho bisogno di un bagaglio leggero, non fatto di obblighi e appuntamenti e impegni ossessivi.
Lascio sperando di trovare un altro posto in cui recitare oltre la mia classe in cui recito ogni giorno.

Lascio, soprattutto, perché sono, finalmente, in pace.

Annunci