Un posto tutto mio

di Calexandrìs

Quello che mi manca, a volte, spesso, è un posto tutto mio.

Qualcosa che mi prenda così tanto, che mi trascini così tanto, da farmi dimenticare tutto: anche la frustrazione, anche la mancanza, anche la tristezza.
Qualcosa che sia solo mia, e intoccabile.
Un luogo in cui nascondermi e trovarmi; toccarmi nel profondo, dove non arriva nessuno.

Un posto in cui ricaricarmi, in cui ricollegarmi alla mia profondità.
Un posto solitario, segreto, privato.

Credo sia al differenza tra chi ha un talento e chi no.
La differenza tra chi si lascia andare e chi invece, come me, guarda le cose sempre con un attimo di distacco e prima di buttarsi pensa che comunque sia una sciocchezza, tutto.

Credo che finché non avrò trovato quel posto lì non potrò mai essere davvero felice.

Annunci