Il tempo che passa

di Calexandrìs

Poco fa leggevo una conversazione a proposito di un modo di dire. Ed era un modo di dire che usava spesso mia madre.

Questo modo di dire, però, ha due varianti.

E io non ricordo più quale delle due varianti usasse lei. E non lo potrò più sapere.

Quante cose perdiamo senza saperlo. A quante cose non facciamo attenzione, e che ci mancheranno. E, mentre le abbiamo, non lo sappiamo.

PS: oggi pomeriggio, mentre ancora pensavo se mia madre dicesse Principessa Taitù o Regina Taitù, mi è venuto il dubbio che dicesse Madama Taitù. Non credo che lo saprò più. Chissà quante altre cose, non saprò più.

Annunci