di Calexandrìs

Quante cose mi hai fatto imparare di me stessa, caro 2015. 

Non so se abbracciarti o sputarti in un occhio mentre scivoli via.