Partenze

di Calexandrìs

Sono sull’autobus che porta a Pisa, dove prenderò un aereo per Lisbona. 

Mi porto dietro venti ragazzi, la maggior parte dei quali non hanno mai visto niente di più lontano di piazza del duomo. 

Loro sono emozionati, io incredula di prendere un aereo senza avere te dalla parte del finestrino e senza stringerti la mano mentre decolliamo. 

Vado a scoprire se il mondo che vedo senza di te avrà lo stesso sapore di quello che vedo con te.